Il Capo dello Stato con Anffas

  • leggi
    leggi

In questi mesi di proteste per le campagne denigratorie mediatiche e politiche, i tagli ai fondi per le politiche sociali, la non autosufficienza e la famiglia, Anffas Onlus si è rivolta a molte personalità istituzionali, tra cui il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, per evidenziare le troppe problematiche e conseguenze ricadute sulle persone con disabilità e le loro famiglie.

Proprio il Capo dello Stato ha inviato una lettera di risposta agli appelli di Anffas, esprimendo all'associazione "apprezzamento per la costante e meritoria attività di solidarietà e di promozione sociale" e ribadendo che "la scarsità di risorse non può colpire coloro che sono già in situazionie di debolezza".